Scopri tutti i prodotti che potrai ricevere entro Natale e lasciati ispirare dalle nostre idee regalo. Trova il regalo perfetto

Progetti

London Calling

Il luogo perfetto per trascorrere una mattinata rilassante

Londra può diventare un luogo anche troppo frenetico. Ogni giorno la metropolitana – la prima realizzata al mondo – trasporta circa cinque milioni di persone attraverso le mille gallerie sotterranee, mentre gli autobus viaggiano affollati lungo le strade. È una città in continuo movimento; e quando si ha del tempo libero diventa fondamentale trovare un posto tranquillo in cui rilassarsi senza dover per forza scappare dalla città.

L’appartamento che abbiamo realizzato in Holland Park è il luogo perfetto per trascorrere una mattinata rilassante. Le pareti, rivestite con la texture Plissé in Pietra d’Avola, delicatamente lavorata come se fosse un tessuto e il pavimento realizzato su misura, creano un’atmosfera rilassante e ordinata. Qui, in un viale silenzioso, lontano dal rumore cittadino, ci si può godere una colazione e prendere un caffè nel living, leggendo un libro acquistato in una delle migliori librerie indipendenti di Londra, Daunt Books, giusto in fondo alla via, e lasciandosi rapire nella contemplazione degli oggetti disposti sul tavolino Proiezioni: un fermalibro Kilos cilindro ed una Omaggio a morandi dalla idiosincratica forma tributo alle enigmatiche nature morte di Giorgio Morandi.

Il senso di quiete continua negli spazi eleganti e intimi del bagno con arredi Adda. L’ordinato ritmo dei lavabi in scura pietra d’avola è in armonia con la texture della parete e con la rubinetteria Fontane Bianche di Salvatori e Fantini: minimalista, semplice, modernista, scende in sospensione dall’alto e adempie al quotidiano momento di preparazione alla giornata nella comunione con l’elemento acqua. Elemento assolutamente presente nel bagno, l’acqua, allo stesso modo, in una città come Londra, può essere un’immancabile presenza una volta usciti di casa, perché non essere preparati all’evenienza con un portaombrelli disegnato da Piero Lissoni!

Passeggiando in Holland Park, si incontrano pavoni, le rovine di una tenuta nobiliare del XVII secolo ed emergono gli esterni del Design Museum, i cui interni sono stati rinnovati da John Pawson, nostro amico di lunga data. Dopo aver osservato alcuni dei 3000 oggetti della collezione del museo, che vanno dal primo Modernismo al design avanguardista contemporaneo, arriva l’ora di pranzo e la Brasserie Ivy, a pochi passi, offre i raffinati menu dello storico ristorante nel centro di Londra in un ambiente più informale, perfetto per fermarsi a pranzo.

Con un black cab si arriva rapidamente da Liberty, edificio in stile Tudor in Regent’s Street, per dedicarsi allo shopping. È facile perdersi nei sei piani di questo grande magazzino la cui facciata è stata costruita con il legname recuperato da due navi del XIX secolo della Royal Navy britannica, ed essendo vicinissimi a Soho, è impossibile non recarsi alla più antica pasticceria di Londra, la Maison Bertaux, per un tè con éclair al cioccolato. Una volta rifocillati, puntiamo verso Marylebone, per una pinta di birra in un pub, o per un concerto serale alla Wigmore Hall, a qualche isolato dal nostro showroom londinese.

Londra ospita alcuni dei migliori ristoranti al mondo, ma per concludere una giornata iniziata in tutto relax con piatti semplici e buoni, St. John in Clerkenwell diventa la scelta obbligata. Fondato da Fergus Henderson ha un aspetto semplice e molto british, perfetto per una cena sostanziosa e schietta. Ormai è giunta l’ora di rincasare e sorseggiare un bicchiere di buon whisky, prima di andare a letto, avvolti dalla luce tenue e diffusa dal marmo Bianco Carrara traslucido della nostra lampada Urano disegnata da Elisa Ossino.