Scopri tutti i prodotti che potrai ricevere entro Natale e lasciati ispirare dalle nostre idee regalo. Trova il regalo perfetto

News

La forza degli arredi modulari

09.2021

Arredi modulari: un design che abbraccia la praticità

Bellezza estetica, certamente, senza perdere di vista però un punto focale della quotidianità domestica, la garanzia del senso pratico. Non è raro, infatti, che il design si concentri sull’impatto visivo a tal punto da dimenticarsi quanto l’arredo debba necessariamente adattarsi a ogni ambiente ed esigenza, per essere vincente.

C’è invece una realtà del design che questo punto non lo dimentica mai, sapendo concentrarsi sull’importanza di soddisfare non solo l’occhio, ma anche l’uso di tutti i giorni. Si tratta degli arredi modulari. Vediamo cosa sono, quale apporto rivoluzionario danno negli ambienti di design e come la nostra azienda li concepisce.

Gli arredi modulari sono sempre una soluzione vincente in quanto a praticità e duttilità nel design. Vediamo di cosa si tratta e qualche nostro esempio

I modulari Salvatori, qualche esempio

Nel nostro catalogo non mancano ovviamente le soluzioni di arredo modulare. Da sempre, infatti, cerchiamo di coniugare alla bellezza della pietra un design elegante, che sappia essere vissuto in piena praticità. Molte delle nostre collezioni presentano dei prodotti modulari, a conferma della nostra costante ricerca per le novità migliori.

Ne è un esempio la collezione Anima, concepita dai designer Glenn Pushelberg e George Yabu e capace di portare la pietra alla sua più nuda essenza: al centro dell’intero progetto c’è proprio l’omonimo sistema di cassetti modulari, pensati come tasselli da assemblare a proprio piacimento. Un gioco di incastri davvero dinamico, che prevede un perfetto abbinamento a moduli anche con il lavabo, sia in versione da appoggio che integrato, e che è altamente personalizzabile, grazie alla disponibilità di pietre con cui tutti gli elementi sono realizzati: Bianco Carrara, Crema d’Orcia, Gris du Marais®, Pietra d’Avola e Silk Georgette®.

Un altro progetto in cui sono previsti i contenitori modulari è Balnea, collezione che punta ad un design fatto di forme morbide e geometrie basilari. Questi due aspetti garantiscono una notevole possibilità di combinazioni e moduli, capaci di creare configurazioni che sanno stupire ogni volta, tutte caratterizzate da una bellezza estetica semplice e una massimizzazione degli spazi.

Non solo sistemi a parete: il concetto di arredo modulare può essere applicato anche agli accessori. Ne è un esempio la collezione Fontane Bianche, nata per fornire un set completo per il bagno: vassoi, portasapone, portaspazzolino, specchi e portasciugamani. All’interno di questa collezione spicca il set di Vassoi Modulari, insieme di pezzi pensati per essere combinati in una pratica raccolta degli accessori del bagno. Ogni vassoio è tanto semplice quanto magnifico e funzionale: una lastra di marmo, nella versione Bianco Carrara o Pietra d’Avola, delimitata da un rivestimento in metallo. È forse impossibile dire se siano più belli o più pratici!

Arredi modulari, cosa sono e quali vantaggi portano

Cosa significa nello specifico arredo modulare? Consiste in una soluzione di design che consente di partorire progetti su misura partendo da delle strutture di base: i moduli, che, in una ripetizione che gioca con possibilità di combinazioni potenzialmente infinite, si adatta a qualsiasi situazione e ambiente.

È proprio l’incredibile versatilità il più grande punto di forza degli arredi modulari, che sono capaci di ottimizzare tutti i locali, anche quelli più piccoli e particolari. I vantaggi non si limitano però a questo e si espandono anzi in molte più direzioni: innanzitutto c’è un risparmio nei costi di produzione, che si traduce anche in un risparmio nelle tempistiche di progettazione e – in termini di tempo – dell’installazione. Tutto l’arredo modulare quindi spinge verso un risparmio che si fa arricchimento, in piena filosofia less is more.

Vi sono poi altri aspetti, forse non immediati come quelli appena citati, ma ugualmente importanti: basti pensare, ad esempio, a quanto sia più facile la sostituzione di pezzi usurati o danneggiati rispetto ad un design classico.

Infine, non va dimenticata la maggiore capacità di personalizzazione rispetto agli arredi standard, che si traduce in un indice di soddisfazione del cliente molto alto. Con l’arredo modulare, insomma, non si può praticamente perdere.

Abbiamo visto cosa sia l’arredo modulare, quali vantaggi porta e alcuni esempi delle nostre creazioni che propongono questa straordinaria realtà di design. Se sei interessato a conoscere più in profondità questo argomento, la nostra azienda e i nostri prodotti, contattaci: ti assicuriamo che le risposte che riceverai non ti deluderanno.