Solo il meglio dei nostri progetti, nuovi prodotti, eventi ed esclusive collaborazioni. Iscriviti alla newsletter

News

Tavolino da salotto: idee per la scelta perfetta

04.2021

5 idee per scegliere un perfetto tavolino per il salotto

Il tavolino da salotto è una componente fondamentale per arricchire il soggiorno.

La sua scelta però non è così scontata, e richiede uno studio approfondito di quello che desideriamo, valutando l’oggetto nella sua interezza.

Quali sono i pro e i contro del tavolino da salotto? E quali aspetti dobbiamo considerare per creare un abbinamento efficace?

Scopriamo insieme i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta, e 5 idee per trovare il tavolino perfetto per il living.

Scopri tutto ciò che devi sapere sulla scelta del tavolino perfetto per il tuo salotto

Perché scegliere un tavolino da soggiorno

I tre principali e innegabili lati positivi dell’installare un tavolo da caffè sono:

  • Funzionalità
  • Maggiore armonia
  • Stile

Uno dei vantaggi di un tavolino da caffè è la sua funzionalità. Un piano di appoggio aggiuntivo è sempre utile: avere il libro che si desidera leggere o il proprio telefono a portata di mano mentre ci si rilassa sul divano è una grande comodità.

Oltre a essere una scelta estremamente pratica, scegliere di inserire un tavolino all’interno dell’arredo del soggiorno può rivelarsi un’ottima soluzione estetica. Un tavolino scelto su misura per lo spazio in cui deve essere inserito è un ottimo strumento per donare coerenza e armoniosità a tutta la stanza, ovviamente rispettando sempre la regola dell’unione di materiali o stili. Contemporaneamente, scegliendo un tavolino da salotto particolare, si può inserire nel soggiorno un tocco creativo e di stile, che impreziosisce l’ambiente all’istante.

Salvatori si occupa da sempre di sviluppare elementi di arredo che siano al contempo eleganti e funzionali. Tutta la nostra selezione di tavolini da salotto moderni è inoltre altamente personalizzabile ed è anche per questo motivo che gli stessi si adattano perfettamente a qualsiasi ambiente si desideri arredare.

Cosa evitare nella scelta di un tavolino da salotto

Abbiamo visto come inserire un tavolino nel soggiorno abbia molti lati positivi. Ci sono, però, anche alcuni aspetti da evitare e che vale la pena prendere in considerazione prima di lanciarsi nella scelta di un tavolino da soggiorno. È bene quindi evitare che il tavolino possa:

  • Essere elemento di disturbo
  • Rischiare di rendere l’ambiente poco fluido

L’obiettivo è fare in modo che il tavolino si accordi perfettamente con l’ambiente in cui è inserito così da creare armonia in tutta la stanza per questo è sempre opportuno sceglierlo di modo tale che non sia mai un elemento di disturbo con il design complessivo che si vuole dare allo spazio da arredare.

Per lo stesso motivo appena citato, è sempre buona cosa fare in modo che il tavolino scelto contribuisca a mantenere la fluidità che abbiamo deciso di dare alla stanza in generale: la forma del tavolino da salotto, sia questo in vetro o meno, deve essere perfettamente studiata sulla base dei vari angoli ed elementi del vano in oggetto.

Come abbiamo visto, un tavolino da salotto, anche detto tavolino da fumo, può rivelarsi molto utile, se scelto attentamente. Scopriamo insieme 5 idee per scegliere il tavolino perfetto!

Scegli a seconda dello spazio

Il primo aspetto da considerare per scegliere un tavolino ottimale per il soggiorno è osservare lo spazio dove verrà inserito. Il tavolino deve essere a una comoda distanza per stendere le gambe o appoggiare gli oggetti, ma contemporaneamente non deve intralciare il passaggio: è importante lasciare almeno 60 centimetri di distanza tra il tavolino e gli altri complementi d’arredo.

In un soggiorno dalle dimensioni contenute è ideale la scelta di un tavolino piccolo, preferibilmente dai contorni smussati e dagli spessori ridotti: un tavolino da salotto rotondo occupa meno spazio e le linee leggere non appesantiscono l’ambiente.

Nell’ambiente che vi proponiamo, abbiamo scelto di affidarci ai tratti essenziali del tavolino Dritto per fornire appoggio, eleganza e leggerezza al soggiorno. Posizionati a distanza strategica, questi tavolini da divano dalle dimensioni ridotte offrono funzionalità senza risultare d’intralcio. Perfettamente abbinati con la lampada Urano, in accordo con i rivestimenti in Chevron Crema d’Orcia Select e lo specchio Archimede contribuiscono alla luminosità e funzionalità dell’ambiente.

Scegli a seconda dell’altezza

Un altro aspetto da considerare per scegliere il tavolino più adatto per il salotto è l’altezza. Quando si parla di tavolini per il soggiorno non si parla infatti soltanto di tavolini bassi, ma anche di tavolini dalle altezze più pronunciate.

Molto dipende da dove verrà posizionato: se davanti al divano è normale avere un tavolino basso dove, come abbiamo già detto, poter allungare le gambe, in altre postazioni può far comodo un tavolino più alto. Accanto a una poltrona o vicino a una porta, è sicuramente più funzionale un elemento di altezza maggiore.

Per questo living dai contorni minimali, Salvatori ha scelto un tavolino piccolo e alto, per riempire adeguatamente lo spazio e risultare funzionale alla seduta. Pietra L05 ha l’altezza perfetta per fornire supporto senza ingombrare il passaggio: un tavolino basso per questo salotto non sarebbe stato altrettanto pratico. La sua struttura in Bianco Carrara lo lega perfettamente all’ambiente: rintracciabile anche nell’elegante Madia Pliss e nella già citata lampada Urano, i toni candidi del marmo permeano tutto lo spazio. In questo modo risaltano perfettamente i toni scuri delle sculture Omaggio a Morandi, del fermacarte Gravity e dei vassoi modulari Fontane Bianche. Un ambiente elegante e arioso.

Scegli a seconda dello stile

Come abbiamo detto, se scelto con poca attenzione, il tavolino da caffè rischia di disarmonizzare l’ambiente. Un ottimo modo quindi per creare un effetto coeso e sereno è accordare il tavolino allo stile della stanza.

Questo ambiente mostra come trovare il tavolo giusto per una stanza possa elevare l’intero spazio a qualcosa di speciale.

L’utilizzo del legno chiaro, caratteristico dell’Oriente, per il nostro Span Indoor Coffee Table si ricollega perfettamente alla grande finestra sullo sfondo. Allo stesso modo, il pavimento in Silk Georgette® Stone Tatami con inserti in Pietra d’Avola Levigato ritrova un’unione nel piano in Bianco Carrara del tavolino.

La pietra naturale, preziosa ed elegante, permea tutto l’ambiente: il vaso Pietra L 10, in cristallo e Pietra d’Avola raccoglie un romantico ramo di fiori di ciliegio, infondendo natura e stile in tutta la stanza.

Scegli a seconda del colore

Arredare il soggiorno in modo efficace può seguire numerose regole estetiche. Se non si sceglie un indirizzo di stile preciso, è bene optare per una palette di colori che renda l’ambiente armonico. Abbinare quindi anche il tavolino del salotto per tonalità è un’ottima scelta.

In ambienti dai pavimenti o pareti molto importanti, ad esempio, scegliere un tavolino che si accordi perfettamente è un modo perfetto per creare continuità con il living.

Per arredare questo soggiorno dai toni minimali abbiamo scelto di riprendere perfettamente le tonalità. Per farlo, ci siamo serviti delle geometrie del tavolino da caffè Proiezioni. L’alternanza chiaro scuro del tavolino si ricollega alla perfezione al ritmo costante del pavimento, realizzato nel candido Bianco Carrara e nella profonda Pietra d’Avola. Questa alternanza, ripresa anche nelle finestre e negli arredi lega perfettamente tutto l’ambiente, rendendolo coeso e davvero unico.

MEDIA-GALLERY_Salvatori_Inspiration_Tel-Aviv-Plays-14 MEDIA-GALLERY_Salvatori_Inspiration_Tel-Aviv-Plays-14

Scegli un tavolino per il salotto di design

Come abbiamo detto, un tavolino da salotto arricchisce lo stile della stanza.

In un ambiente dalle linee semplici, inserire un tavolino da salotto di design permette di unire l’utile al dilettevole, donando eleganza e preziosità all’ambiente.

L’interior design, e Salvatori in prima linea, ha accolto questa sfida, sviluppando negli anni tavolini dall’aspetto insolito ed elegante. Per questo salotto dai contorni moderni, abbiamo scelto di utilizzare il nostro elegante Ta_Volo® per impreziosire la stanza. I delicati toni del Silk Georgette® in Plissé e Levigato che rivestono la stanza e gli eleganti cassetti modulari Balnea, vengono interrotti dall’alternanza tra il Bianco Carrara e il ferro che caratterizza il tavolino da caffè.

Questo contrasto di colore viene ripreso nei piccoli arredi che costellano la stanza: i pregiati quadri Intarsi, i delicati vasi Mono, il diffusore Pietra L11 e i fermalibri Kilos aiutano a legare la stanza, grazie alla comunanza di materiali e venature. Il risultato è un soggiorno elegante e di lusso, dall’aspetto moderno.

Come abbiamo visto, un abbinamento perfetto del tavolino con il salotto è possibile, basta porre molta attenzione allo spazio e alle nostre esigenze.

Calcolare tutti i fattori in gioco non è sempre semplice, e per questo affidarsi a professionisti competenti è il modo migliore per risparmiare tempo e assicurarsi un risultato sorprendente.

Per cui, sfogliate i nostri tavolini e le nostre collezioni per la casa, e contattateci! Vedrete che insieme troveremo la soluzione perfetta per il vostro salotto.