Scopri tutti i prodotti che potrai ricevere entro Natale e lasciati ispirare dalle nostre idee regalo. Trova il regalo perfetto

News

Lavabo in pietra: piccoli dettagli di stile in bagno

10.2021

Lavabo in pietra: coprotagonista del design del bagno

Nulla dona carattere al bagno come un lavabo in pietra naturale. Bello e raffinato, è una forte affermazione di stile, che seduce l’occhio fin dall’ingresso nella stanza. Il carattere naturale del complemento di arredo spicca e al contempo si fonde con le principali tendenze del design moderno. Oltre al sublime gusto estetico dettato da colori e motivi, di una ricercatezza ineguagliabile da altri materiali, i lavandini in pietra sono resistenti e durevoli nel tempo, e accompagnano i nostri rituali di bellezza anno dopo anno.

Come per tutti i mobili del bagno, è necessaria un’accurata selezione del modello in base allo stile, all’installazione e all’architettura della stanza per ottenere una disposizione il più possibile personale e armonica degli elementi che la compongono.

Scopriamo quindi insieme cosa fare per scegliere il lavabo in pietra naturale perfetto per le nostre esigenze e 3 esempi su come questo complemento possa essere declinato a seconda degli ambienti.

Il lavabo in pietra è il coprotagonista di design del bagno e caratterizza in maniera equivocabile lo stile della stanza. È essenziale sapere scegliere il modello giusto: vediamo insieme qualche ambiente d’ispirazione

Come scegliere il lavabo in pietra naturale perfetto

Lungi dall’essere un complemento d’arredo meramente funzionale, il lavabo si eleva a coprotagonista caratteristico dei bagni di design, dove diventa un vero e proprio elemento stilistico capace di apportare un contributo significativo all’home décor. Questo impatto estetico si rafforza quando si sceglie un lavabo in pietra naturale, grazie al fascino senza tempo di questo materiale che viene di volta in volta rielaborato dal genio dei designers di cui porta la firma.

Per ottenere la sala da bagno perfetta utilizzando un lavabo in pietra naturale due sono i parametri fondamentali:

  • La scelta del modello giusto
  • L’architettura della stanza

Se sicuramente scegliere un modello di lavabo bello e piacevole è fondamentale, questa scelta non può comunque prescindere dalle caratteristiche dell’ambiente in cui lo si vuole inserire. Ad esempio, se il bagno è ampio e spazioso, si può tranquillamente optare per un lavabo in pietra della tipologia freestanding, che sorprende e affascina nella sua collocazione particolare, lontana dalla parete. Negli ambienti di dimensioni più contenute, invece, un simile impatto visivo si può ottenere con un lavabo da appoggio. Quest’ultimo può risaltare egregiamente l’intero ambiente, creando un’atmosfera di sobrio lusso minimal.

Ad ogni modo, qualunque sia la disposizione del bagno, il lavabo in pietra porta una ventata di design nel mood dell’ambiente. Di questo complemento esistono, infatti, numerose soluzioni moderne ed eleganti, che riescono a integrarsi negli spazi più diversi, accomodando nette linee geometriche o morbide curve a seconda dell’effetto ricercato. Vediamo insieme le principali tipologie di lavabi in pietra naturale.

Lavabo da appoggio in pietra, minimalismo sopraffino

Less is more, come dice la celebre affermazione dell’architetto tedesco Ludwig Mies van der Rohe. E quando si parla di lavabo da appoggio in pietra è impossibile non notare la ricchezza e l’equilibro che riescono a rievocare anche solo pochi elementi accuratamente scelti disposti in maniera armonica.

Il lavabo da appoggio in pietra di design è, come dice il nome, un complemento che viene posato direttamente sul mobile o sulla console di sostegno. Spesso incarna forme semplici e linee pulite, che mettono in risalto il prezioso materiale che compone il lavandino stesso. Il risultato finale appare spesso fresco e delicato, come è facile notare nell’ambiente qui proposto.

Le due console sorreggono con le loro lineari gambe in alluminio il lavabo Ninfa in pietra naturale, un bacino apparentemente semplice ma che in realtà nasconde delle sofisticate tecniche di lavorazione. I modelli proposti sono stati estratti da due blocchi di marmo Bianco Carrara e lavorati fino a creare i bordi ultrasottili che caratterizzano il prodotto. Ninfa porta la firma di Elisa Ossino ed è qui accompagnato dalla rubinetteria nata dalla collaborazione con Fantini, dettaglio che enfatizza il concetto di design minimale. Alle sue spalle, la texture Romboo nello stesso materiale, crea uno sfondo ricco e ombreggiato grazie all’effetto esagonale tridimensionale dato dalla luce quando lo colpisce.

Slancio verticale con il lavabo a colonna in pietra

I nostalgici dei vecchi lavandini a colonna apprezzeranno di certo la loro evoluzione contemporanea di design. Il Lavabo Vasco Colonna è creato interamente in pietra: piove fino al pavimento, e si presta facilmente a dei bagni Total Look, in cui tutte le superfici presentano i rivestimenti in pietra naturale della nostra azienda. Le due eleganti doghe inclinate di questo modello creano, poi, un effetto inaspettato e nascondono lo scarico, che resta così celato alla vista.

Complemento dal forte richiamo geometrico, il lavabo in pietra naturale Vasco Colonna si accosta perfettamente agli specchi verticali Archimede ‘Rectangle’. La caratteristica di questi specchi di design è il sistema di cerniere che, posizionate in modo discreto, permette loro di “piegarsi” su se stessi e offrire la migliore visuale in qualsiasi momento della giornata.

Questa rivisitazione dei lavandini a colonna li trasforma in sofisticati oggetti d’arredo e di design, dando nuova vita e identità a un modello che è stato sicuramente molto apprezzato in passato. I lavabi in pietra freestanding assicurano un’eleganza assoluta per un bagno inimitabile.

Lavabo in pietra a parete per valorizzare gli spazi

Installare un lavabo freestanding richiede sale da bagno di ampia metratura e stanze luminose, che non sempre sono disponibili in realtà condominiali cittadine. In questi casi, si consiglia di optare per dei lavabo in pietra a parete che permettono di sfruttare al meglio gli spazi più contenuti dei classici bagni rettangolari anni ‘70, stretti o lunghi, o altre realtà circoscritte.

Ovviamente le dimensioni della stanza non vanno a discapito del design, anzi, possono essere fonte d’ispirazione per composizioni eclettiche e inaspettate. È il caso di questa soluzione che coniuga due materiali, la freschezza della pietra naturale e il calore del legno, nel lavabo a parete Adda. Un complemento d’arredo senza compromessi che è un omaggio al bel Paese, con una finitura in noce realizzata dai migliori falegnami italiani e la lavorazione Toscana del nostro marmo.

L’illuminazione è garantita dalle due lampade di design: i cilindri in Pietra d’Avola della lampada moderna a sospensione Silo assicurano un’illuminazione morbida e seducente all’intero ambiente, apportando al contempo un tocco di stile inconfondibile. Ad accompagnarli, poggia sul mobile bagno con lavabo in pietra la lampada di design Urano la cui forma quasi sferica riprende e ricalca quella dello specchio e, nel suo candore Bianco Carrara, conferisce un punto di contrasto cromatico all’ambiente.

Abbiamo visto come selezionare un lavabo in pietra naturale conferisca stile e raffinatezza al nostro bagno. Da sempre offriamo diverse ed eleganti soluzioni per valorizzare ogni tipo di architettura e sensibilità estetica, che ci accompagneranno in tutti i rituali quotidiani. Per ulteriori informazioni è possibile dare uno sguardo alla sezione del nostro sito dedicata ai lavabi oppure prenotare in qualsiasi momento un appuntamento con i nostri esperti.