Ti aspettiamo alla Milano Design Week dal 5 al 10 settembre 2021, per accedere al nostro showroom in modo pratico e veloce registrati adesso

News

Idee e soluzioni per scegliere il colore delle pareti in soggiorno

06.2021

Come scegliere i colori delle pareti in soggiorno

Il salotto è il cuore della casa, un luogo di ritrovo e convivialità, motivo per cui deve apparire accogliente e armonioso in ogni suo aspetto. La prima cosa da valutare quando si progetta un soggiorno è il colore delle pareti, dato che queste andranno a influenzare completamente tutto l’ambiente.

Questa scelta non è mai facile o banale e sicuramente non deve essere fatta con superficialità: ci sono parecchie cose da tenere in considerazione quando ci troviamo a decidere le tinte dei rivestimenti di una stanza, soprattutto se questa è così importante e vissuta.

I colori hanno un grande potere, infatti, sono capaci di cambiare la nostra percezione visiva e di influenzare le nostre emozioni, ecco perché sono così importanti nella scelta delle pareti.

In questo articolo sono presentati alcuni accorgimenti a cui fare attenzione, le migliori idee per pitturare le pareti del proprio soggiorno e 4 bellissimi esempi di total look Salvatori.

Una serie di consigli per chi deve scegliere il colore delle pareti del proprio soggiorno

Abbinare i colori per salotto: le regole fondamentali

Le tinte delle pareti devono essere scelte tenendo di conto di alcuni aspetti fondamentali del salotto:

  • Dimensione della stanza
  • Pavimento e arredi
  • Stile

La cosa più importante a cui prestare attenzione è la dimensione della stanza: infatti, se ci si trova a progettare ambienti dalle dimensioni ridotte, è meglio optare per rivestimenti chiari capaci di allargare visivamente lo spazio. Le tinte scure, invece, sono perfette se si ha la fortuna di avere a che fare con saloni dalle dimensioni considerevoli.

Ovviamente i colori dei muri del salotto devono essere scelti in armonia con il pavimento e al fine di valorizzare i complementi di arredo, esaltandone le caratteristiche e inquadrandoli in un contesto elegante ed equilibrato.

La scelta delle tinte delle pareti andrà ad influenzare totalmente lo stile della casa, per questo è la prima cosa da decidere. Ogni stile porta con sé caratteristiche particolari: ad esempio, se si preferisce un soggiorno rustico meglio puntare su nuance calde e nude, mentre toni più accesi e decisi, come addirittura il nero, saranno perfetti per un salotto moderno.

Scegliere i colori delle pareti: le idee più frequenti

Se come abbiamo detto lo stile è alla base della scelta dei colori di un soggiorno, vediamo di seguito quali possono essere alcune idee di pittura per pareti:

  • Colori chiari
  • Colori moderni
  • Colori a contrasto
  • Colori classici

La soluzione più comune è quella che vede colori di pareti chiari. Generalmente questa stanza, ha bisogno di colori chiari per le proprie pareti come pastello, beige e bianco, perché favoriscono relax e convivialità. Marmi come Bianco Carrara o Crema d’Orcia sono l’ideale.

Abbinamenti per le pareti del soggiorno altrettanto belli sono quelli a contrasto: molto spesso, infatti, ad un muro chiaro si accosta bene una parete scura, o viceversa, ottenendo un ambiente vivace.

Un’altra soluzione è quella data da colori moderni, come il grigio scuro o il nero. Realizzare un salotto con una parete in queste tonalità permette di aumentare il carattere dell’intera abitazione.

Un’ultima alternativa è quella di utilizzare i colori classici, ma azzardando un po’ e giocando quindi con le tonalità o con texture accattivanti, come la nostra Romboo. L’utilizzo di finiture particolari permetterà alla parete di emergere su tutto il contesto, trasmettendo carattere a tutta la stanza. Scopriamo insieme questi abbinamenti, in 4 splendidi esempi di soggiorno in stile Salvatori.

Colori chiari per le pareti del soggiorno

I toni chiari, che rimandano alle nuance del crema e del bianco, sono ottimi colori per le pareti di un soggiorno classico, e questo salotto total look Salvatori ne è un esempio.

In questo soggiorno beige e bianco è stato scelto il Silk Georgette® in finitura Infinito e Levigato rispettivamente per cucina e parete, capace di abbinarsi perfettamente a tutti gli arredi.

Anche questi presentano delle tonalità neutre: la chaise longue Curl e uno dei due Dritto Coffee Table sono in marmo Bianco carrara, mentre l’altro è in Pietra d’Avola, colore più deciso, ma decisamente in armonia con tutta la stanza, così come lo Sgabello Ikona in Giallo Egiziano.

Gli stessi materiali sono stati impiegati in accessori e dettagli come i due quadri Intarsi e il diffusore Pietra L11, che emana nell’aria la fragranza ideata per accompagnare Silk Georgette®.

Colori a contrasto

In questo ambiente dallo stile contemporaneo, abbiamo deciso di realizzare le pareti del soggiorno in due colori: una tinta bianca attorno alla finestra, e toni scuri per il resto della stanza. Questa soluzione è capace di rendere la stanza visivamente più ampia e molto più luminosa, proprio per la luce naturale che entra dalla vetrata.

Nelle restanti pareti, che vanno a rivestire gran parte della sala, e nel pavimento ritroviamo invece un materiale scuro: la Pietra d’Avola, applicata in due diverse texture, Plissé sui muri e Levigato a terra. Gli arredi della stanza sono coerenti con lo stile del salone, anch’essi dalle linee minimali e contemporanee e con colori decisi e dal carattere forte. Ne sono un esempio il tavolino Proiezioni in Nero Marquinia e Bianco Carrara, il tavolino ‘Love me, Love me not’ in Verde Alpi e lo sgabello Ikona in Giallo Egiziano.

Colori moderni

Nei salotti dallo stile moderno, se si hanno le dimensioni adeguate, molto frequentemente una buona idea di colori per pareti può essere scegliere tinte scure, come il grigio: colore elegante e raffinato, si adatta perfettamente ad ogni tipo di stile e arredo.

In questo nostro esempio possiamo ammirare come una parete grigia rappresenti una soluzione di stile e design. Il materiale impiegato è il nostro esclusivo Gris du Marais®: i profondi toni di grigio di questo materiale accompagnano alla perfezione i delicati inserti in Oro Anodizzato della finitura Tratti, creando un’atmosfera preziosa ed elegante. L’abbinamento con la Crema d’Orcia in Stone Parquet crea un ambiente magico: i toni chiari del rivestimento a terra riflettono la luce che permea dalla grande finestra, mettendo in risalto tutte le sfumature del Gris du Marais®.

Colori classici

Attraverso la scelta delle tinte delle pareti di un soggiorno è possibile andare a determinare lo stile che si preferisce donare all’ambiente.

Se i colori chiari sembrano essere scontati, questo esempio Salvatori mostra come dipingere o rivestire una parete in modo originale: in questo soggiorno le pareti hanno i colori caldi e neutri del Silk Georgette®, ma a distinguersi sono le finiture che sono state applicate.

Si tratta infatti di rivestimenti in CNC per la parete e Stone Tatami per il pavimento: la prima, grazie alla particolare lavorazione della superficie, dona alla pietra naturale il calore del legno intagliato, la seconda, grazie anche agli inserti in Pietra d’Avola, riprendere alla perfezione la tipica atmosfera orientale.

Questo salotto mostra come anche i rivestimenti più classici, come i beige e i crema, possono rivelarsi una scelta originale e di stile se sfruttata sapientemente.

Se il soggiorno è il luogo più frequentato dell’intera casa è importante che si mostri bello, elegante e piacevole sia per chi lo vive, sia per gli ospiti che vi vengono accolti.

Per questo motivo scegliere i colori delle pareti è fondamentale a influenzare l’intero ambiente e l’umore di chi vi si trova.

In questo articolo vi abbiamo presentato alcune idee di colori per le pareti di un soggiorno, se siete interessati visitate il nostro la nostra sezione Walls&Floors, nel nostro catalogo potrete scegliere fra diversi materiali e finiture. Inoltre, non esitate a contattarci per avere una consulenza con i nostri esperti!