La nostra produzione e le spedizioni sono totalmente operative. Salvatori è prima di tutto un’azienda di persone ed abbiamo messo in atto tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei nostri collaboratori.

News

Design sostenibile: che cos’è

05.2021

Design sostenibile: che cos’è

Negli ultimi anni si è sempre più accentuata l’intensità con cui un termine e il suo relativo microcosmo hanno trovato spazio nelle discussioni riguardanti il design (ma non solo): l’eco-sostenibilità è diventata ormai una missione di intenti, uno sguardo necessario verso le esigenze ambientali, che si riflette in quelle umane. Ma cos’è esattamente il design sostenibile? Per esso si può intendere la progettazione e l’ideazione di un prodotto che rispetta in pieno l’ambiente. Il design sostenibile, dunque, mira a eliminare o quantomeno ridurre al minimo gli effetti negativi di tale prodotto, nella sua realizzazione e smaltimento, nei confronti dell’ecosistema.

Una realtà quindi profondamente nobile, che noi viviamo quotidianamente con la massima attenzione. In questo articolo vedremo alcuni esempi di come la nostra azienda metta costantemente in pratica questa missione.

Il design sostenibile vanta una storia nata nell’800 e noi cerchiamo di portarla avanti quotidianamente, con creazioni come Lithoverde® e Romboo

Lithoverde®: verde è più bello

La prima regola del design sostenibile è utilizzare materiali riciclabili o riciclati: ridurre l’impoverimento delle risorse è fondamentale per un futuro sostenibile.

Gli sprechi, infatti, sono sempre una pessima risposta, in qualunque contesto: perché buttare il cibo, quando ci sono persone che non hanno la nostra stessa fortuna quotidiana? Perché lasciare che acquedotti malandati disperdano la risorsa più preziosa che abbiamo? Gli esempi sono potenzialmente infiniti. Anche le aziende non dovrebbero sprecare ed è questo che ci siamo detti quando abbiamo visto che la lavorazione del marmo, con annessa produzione di oggetti, comporta immani quantità di scarti: più della metà di un blocco non raggiunge il passo finale dell’iter di produzione. Ecco quindi che abbiamo pensato che quella metà abbondante di scarto non doveva più essere considerata tale e abbiamo creato Lithoverde®, la prima texture al mondo realizzata (quasi) interamente con materiale di scarto. Quel quasi si traduce in un 1% di resina naturale a base di soia, necessaria a incollare il marmo, e capace di migliorare ancora di più le caratteristiche tecniche della lastra, creando un prodotto ancora più durevole. Questo è un altro importante principio dello sviluppo ecosostenibile

Romboo: geometrie ecologiche

Anche un’altra nostra creazione, Romboo, è sorta da metaforiche ceneri, sebbene di tipo diverso. Infatti la sua nascita è dovuta all’intento di riabilitare il materiale inutilizzato di un altro importante membro della famiglia Salvatori, Bamboo. Anche qui abbiamo pensato che trovare una nuova identità alla pietra altrimenti destinata allo smaltimento fosse una giusta mossa all’insegna della sostenibilità, oltre che una sfida da un punto di vista creativo ed estetico. Pensiamo di esserci riusciti: le linee di Bamboo sono diventate nella sua quasi omonima evoluzione delle trame a losanga, perfette per esaltare i giochi di luce e disponibili in quattro esaltanti varianti (Bianco Carrara, Crema d’Orcia, Pietra d’Avola e Silk Georgette®).

Lost Stones: ecosostenibilità preziosa

Un ultimo grande esempio del nostro impegno verso una produzione ecologica e sostenibile è il progetto Lost Stones. L’idea è nata dalla volontà di recuperare vecchie lastre di marmo, scartate per piccoli o anche grandi difetti, e riportarle al loro splendore tramite la tecnica giapponese del Kintsugi.

Utilizzando una preziosa resina in oro, abbiamo riparato saldamente i punti di rottura presenti, donando alla lastra una vera e propria seconda vita. Per portare il progetto a un livello ancora superiore, abbiamo visitato numerosi magazzini in tutta Italia: così, siamo riusciti a recuperare lastre utilizzate per la cattedrale parigina di Notre Dame o per il famoso Padiglione di Barcellona di Mies van der Rohe. Il risultato è stata creazione di pezzi unici, che recassero nuovo valore alla pietra e ne abbracciassero tutto il percorso storico.

Prodotti dall’alto valore di design, che riprendono in pieno l’eternità che da sempre contraddistingue la pietra naturale.

Abbiamo fatto chiarezza su cosa sia il design sostenibile, e come e con cosa la nostra azienda cerca ogni giorno di rispettare i suoi principi. Un impegno che si palesa quotidianamente in creazioni innovative come Lithoverde®, Romboo e Lost Stones. Se sei interessato a una maggiore conoscenza della nostra azienda e dei nostri prodotti, non esitare a contattarci, saremo felicissimi di darti tutte le risposte richieste.