La nostra produzione e le spedizioni sono totalmente operative. Salvatori è prima di tutto un’azienda di persone ed abbiamo messo in atto tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei nostri collaboratori.

News

Cosa mettere sopra un tavolino da salotto: 7 consigli

04.2021

7 consigli per arredare il tavolino da salotto

Quando ci si trova ad arredare la casa, capita spesso di concentrarsi sull’arredamento generale del salotto e perdere di vista i particolari.

Soprattutto quando si tratta di decorare il tavolino da caffè, la scelta è fondamentale: a causa della sua posizione, salta facilmente alla vista degli ospiti. Una decorazione efficace non è semplice come si può pensare. Ci sono degli errori da evitare? E quali sono i complementi d’arredo migliori per impreziosire il tavolino?

Scopriamo insieme l’importanza del tavolino da caffè, i consigli fondamentali per un arredo efficace, e 7 consigli per decorare il tavolino alla perfezione.

Scopri come arredare il tuo tavolino con i nostri 7 preziosi consigli

L’importanza del tavolino da salotto

Il tavolino da caffè è un arredo indispensabile per completare il disegno di un salotto moderno. È utilissimo, ad esempio intorno al divano o vicino a una poltrona, per fornire un piano d’appoggio funzionale che innalza la comodità della stanza. Inoltre, grazie alla sua posizione spesso centrale, è l’elemento perfetto per legare perfettamente la stanza.

Non bisogna dimenticarsi che il soggiorno è una stanza molto in vista: la scelta del tavolino non deve essere mai scontata. Il suo stile influisce profondamente su quello di tutto l’ambiente.

Ci sono molti modi per abbinarlo efficacemente alla stanza, come ad esempio per colore oppure calibrandolo bene sullo spazio. L’importante è non lanciarsi in una scelta avventata che potrebbe risultare errata.

Una decorazione ben pensata poi, permetterà di valorizzare alla perfezione questo importante elemento d’arredo.

Gli errori da evitare nella decorazione del tavolino

Decorare il tavolino da salotto non è così facile come si possa pensare. Ci sono 3 semplici regole da seguire per una decorazione perfetta

  • Non sovraffollare il tavolino
  • Scegli decorazioni armoniche
  • Rispetta le dimensioni del tavolino

Per un effetto elegante e ordinato, è certamente consigliato evitare di riempire la superficie del tavolino con troppe decorazioni. Meglio scegliere pochi oggetti, che risaltino senza appesantire lo spazio. Importante anche il fattore armonico: in un ambiente bello e coeso, è essenziale una continuità nel tema dell’arredo. Ideale scegliere complementi che si abbinino tra loro, ad esempio per stile o per materiale: l’effetto sarà naturalissimo.

L’ultimo consiglio importante è quello di rispettare le dimensioni del tavolino. Decorazioni troppo grandi per un tavolino da salotto piccolo, o viceversa, creano all’istante un’importante disarmonia.

Dopo aver esaminato gli errori da non compiere, scopriamo insieme 7 categorie di decorazioni perfette per un tavolino da salotto.

Ciotole e vassoi

Come abbiamo detto, il tavolino da salotto è tremendamente utile perché fornisce un piano d’appoggio addizionale. Il tavolino per il divano è molto comodo, ad esempio, per poggiare un libro oppure il telefono. Per gli accessori più piccoli, però, è un’ottima idea fornire il tavolino di un contenitore, che permetta di riporre con tranquillità i piccoli oggetti senza correre il rischio di perderli.

Ciotole e vassoi sono perfetti per accompagnare lo scopo funzionale del tavolino da salotto. Salvatori ne ha sviluppati moltissimi, di forme e materiali diversi, affinché trovare sia sempre possibile trovare il complemento giusto per ogni soggiorno.

Per il soggiorno che vi proponiamo abbiamo scelto di utilizzare il vassoio Pietra L 04, dalle linee semplici ed essenziali. Realizzato a partire dal nostro pregiato Grigio Versilia, questo vassoio completa alla perfezione gli arredi del nostro tavolino Proiezioni: accanto al fermalibri Kilos e alla scultura Omaggio a Morandi, il legame della pietra naturale lega tutto l’ambiente. Un tavolino funzionale e di stile, che affianca perfettamente il grande divano in pelle.

Vasi e fiori

Il fascino dei fiori arricchisce un ambiente vivo come il soggiorno alla perfezione. Per di più in un momento storico che vede nel riavvicinamento con la natura la cura perfetta allo stress quotidiano, decorare il tavolino del soggiorno con uno, o più, vasi è quasi una scelta d’obbligo.

Sia che si preferiscano dei vivaci fiori freschi, o dei fiori secchi dall’atmosfera retro, il trucco sta nello scegliere dei vasi con carattere, che non si perdano nella totalità della stanza.

In questo soggiorno dai contorni orientali, il nostro Span indoor coffee table assume una mutevole natura: da tavolino d’appoggio, si trasforma efficacemente in tavolino da pranzo, per consumare un pasto in perfetto stile giapponese. Per decorarlo, abbiamo scelto le linee chiare e armoniche del nostro vaso Pietra L10: formato da una base in pietra naturale e da un corpo in pregiato cristallo, l’eleganza di questo vaso è impareggiabile. Da decorazione quotidiana per il tavolino da caffè, a perfetto complemento per una serata dal sapore romantico, unita agli accessori della collezione Ellipse.

Candele profumate

Nel soggiorno, relax e frenesia si alternano naturalmente, senza soluzione di continuità. Per questo, anche l’impianto di illuminazione della stanza deve prevedere luci più forti e luci più soffuse, per adattarsi efficacemente alle varie situazioni.

Quando ci si rilassa durante la sera però, c’è da sempre una luce romantica e soffusa che è la vincitrice indiscussa quando si vuole creare atmosfera: la candela.

Il fascino della delicata fiammella di una candela è incredibile, e questo la rende un complemento perfetto per il tavolino da soggiorno. Se poi si sceglie un elegante porta candele per accompagnarla, la bellezza del risultato sarà ancora maggiore.

Nel suo approccio olistico al design, Salvatori ha sviluppato non solo candele profumate con fragranze ispirate alla pietra, ma anche essenziali ed eleganti portacandele.

Per questo salotto elegante, abbiamo scelto il portacandele Lui&Lei per completare il venato tavolino Love Me, Love Me Not. Pensato per abbinarsi alla perfezione con il capiente vassoio della collezione Lui&Lei, lo stile e il colore del portacandele accompagnano perfettamente a tutto il living. Un piccolo elemento, dal grande impatto.

Sculture di pregio

Il soggiorno è il luogo perfetto per mettere in mostra elementi di decor preziosi oppure carichi di valore affettivo. Oltre a librerie o pareti, un ottimo luogo per dare risalto a un soprammobile o a una scultura è il tavolino da salotto.

Basta rispettare le semplici regole che abbiamo visto in precedenza per ottenere un effetto armonico: elementi abbinati tra loro, e proporzionati alla superficie.

Salvatori propone nel suo ampio catalogo sculture dai design più svariati. Per questo salotto permeato dai toni caldi del Silk Georgette® e del Crema d’Orcia, abbiamo affidato un’unica e delicata nota di colore alla nostra Archimera. Due microcase metafisiche, che donano dimensionalità al tavolino Dritto e a tutto il soggiorno.

Utili fermacarte

Posizionare un fermacarte sul tavolino del salotto potrebbe, a prima vista, sembrare una scelta insolita e dal sapore vintage, ma non è così.

Documenti importanti, bollette, o memo da non dimenticare vengono spesso posizionati sul tavolino, e rischiano di essere perduti o venire sommersi nella frenesia quotidiana. Un fermacarte permette di mettere in evidenza i documenti, mantenendo la loro posizione sicura e ben in vista.

Per questo motivo, abbiamo progettato dei fermacarte che sfruttano la stoicità della pietra naturale affiancata a un design inconfondibile.

Per completare questo living, abbiamo deciso di utilizzare il nostro Gravity. Un fermacarte circolare, in prezioso Nero Marquinia che arricchisce il design del soggiorno al primo sguardo. La sua forma perfetta all’esterno, nasconde nel suo cuore le candide venature del marmo: simbolo perfetto dei conflitti che costellano la nostra vita quotidiana.

In questo salotto, posizionato sul sottile W Coffee Table, Gravity mantiene tutta la sua funzionalità, mascherata da scultura di prestigio.

Lampade eleganti

Come abbiamo già detto, l’illuminazione del salotto è dinamica e, ancora più di quella del bagno, si deve adattare agli usi e alle funzioni della stanza.

Talvolta aggiungere un punto luce strategico può essere complicato, per mancanza di spazio o superfici disponibili. Nel caso, ad esempio, di un tavolino a lato del divano, posizionare sopra una lampada è un’ottima idea per fornire la giusta illuminazione per leggere un buon libro.

Scegliere una lampada dal design ricercato è ottima per unire alla funzionalità anche un tocco di stile per tutta la stanza.

In questo salottino abbiamo decorato il nostro elegante Ta_Volo® utilizzando la lampada Urano. Scolpita da un unico blocco di marmo, Urano fornisce il fascio di luce perfetto per creare un’illuminazione d’atmosfera. Il suo aspetto, simile a una scultura, impreziosisce qualsiasi spazio.

Sul soffitto, la lampada Silo, installata in serie, fornisce una luce generale perfetta per illuminare la stanza. Il salotto è perfettamente funzionale, grazie alla doppia illuminazione, e sofisticato, grazie alla qualità e al design degli arredi.

Profumazioni d'ambiente

Un’ultima idea per sfruttare al meglio il tavolino del soggiorno è quella di utilizzare profumazioni d’ambiente.

Le essenze piacevoli e rilassanti aumentano l’esperienza multisensoriale dell’abitazione. Per Salvatori il design olistico è una vera e propria missione: miriamo a creare ambienti belli che provochino emozioni e sensazioni in chi ne usufruisce.

È così che nasce la nostra collezione Essenze. In questo soggiorno, permeato dai toni delicati del Silk Georgette® Levigato, abbiamo decorato il tavolino Dritto con il diffusore Pietra L11. Le emanazioni delicate della fragranza progettata per accompagnare il Sik Georgette® sono il complemento perfetto, per rilassarsi sulla chaise longue Curl e abbandonare le preoccupazioni.

Ricapitolando, l’interior design ci fornisce un’ampissima scelta quando si tratta di decidere cosa mettere sopra un tavolino da salotto.

Le possibilità sono davvero moltissime, e adatte a qualsiasi esigenza. Il design Salvatori sviluppa da sempre accessori per il soggiorno belli, funzionali e dall’alta personalizzazione: questo li rende facilmente abbinabili ai più diversi stili.

Date un’occhiata alla nostra gamma di accessori e tavolini per la casa, e per qualsiasi domanda contattateci! Insieme riusciremo a trovare il complemento perfetto per il vostro soggiorno.