News

Consigli per la cura della pietra naturale

01.2020

benner_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone benner_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone

Cura della pietra naturale: una guida

È sempre più comune la scelta di rivestire e decorare case, uffici, locali commerciali con la pietra naturale. La resa è ottima in termini di stile e di raffinatezza, e va valorizzata i giusti accorgimenti. Vi proponiamo quindi alcuni consigli utili per il suo mantenimento, in modo che mantenga le proprie caratteristiche peculiari nel tempo.

La pietra naturale sa vestire ogni ambiente di un fascino particolare e, dotata di un’intrinseca robustezza, non ha pari in termini di resistenza. Ovviamente, come ogni materiale, anche ha bisogno di qualche attenzione. Per questo è opportuno seguire alcune linee guida su come pulire il marmo, affinché pavimenti, rivestimenti, mobili e complementi d’arredo resistano all’usura, dandovi, dopo anni, le soddisfazioni estetiche del primo giorno.

Per garantire che la tua pietra naturale preservi intatta la sua bellezza nel tempo, basta seguire questi semplici consigli

griglia-1_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone griglia-1_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone

I vantaggi della pietra naturale

Chi sceglie la pietra naturale per i rivestimenti e l’arredo conosce bene i numerosi vantaggi che questa materia prima tanto preziosa offre.

Colore e sfumature irripetibili, texture avvolgenti e varietà di finiture la rendono il materiale adatto ad arredare ogni stanza in modo personale e irreplicabile. L’unicità di ogni singola lastra e di ogni porzione di essa contraddistingue la pietra da qualsiasi altro materiale utilizzato nel mondo dell’interior design. Ma l’estetica è solo uno dei tanti vantaggi.

Arredare con la pietra naturale offre numerosi benefici anche in termini ecologici, soprattutto quando si scelgono soluzioni eco-compatibili come Lithoverde®. In un’ottica di sostenibilità adottiamo processi di lavorazione e movimentazione col minor impatto ambientale possibile e favoriamo tutte le fasi di riciclo e riutilizzo. Grazie alla collaborazione con grandi nomi del panorama del design e alle nostre capacità creative e manifatturiere, anche lo scarto si trasforma in oggetto di design o in rivestimenti all’avanguardia.

griglia-2_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone griglia-2_stories_4-simple-tips-for-looking-after-natural-stone

Incomparabile in fatto resistenza, la pietra naturale ben mantenuta resta intatta nel tempo, non temendo l’usura e gli agenti atmosferici. Per questo è adatta agli ambienti interni tanto quanto a quelli esterni ed è versatile ai vari utilizzi, dal rivestimento al mobilio fino all’oggettistica.

Per avere ambienti sempre impeccabili, però, è fondamentale sapere come prendersi cura della pietra naturale. Vogliamo condividere qualche consiglio su questo tema e trasmettervi le attenzioni che noi stessi utilizziamo coi nostri prodotti.

media-gallery_Salvatori_ShopTheLook_Medium-bathroom-Set4-3 media-gallery_Salvatori_ShopTheLook_Medium-bathroom-Set4-3

Manutenzione del marmo e della pietra naturale

La protezione del marmo e della pietra naturale è fondamentale per garantire lunga vita al prodotto, e si declina in un’adeguata protezione del materiale e in una manutenzione periodica della superficie.

La pietra naturale, seppur molto resistente a urti e pressione, può perdere un po’ della sua naturale bellezza se soggetta a graffi o al depositarsi dello sporco. Il problema è facilmente ovviabile applicando la giusta protezione sulla sua superficie. Il trattamento sigillante che forniamo al momento della vendita e la cura quotidiana assicurano un pavimento in marmo pressoché eterno.

Alla base di una bella superficie o di un impeccabile rivestimento c’è sempre la cura di chi opera con regolarità una manutenzione della pietra naturale. Non servono specialisti e grandi operazioni per superfici e sanitari in marmo splendenti: basta la pulizia periodica delle superfici, possibilmente quotidiana, così da impedire allo sporco di depositarsi e di creare spiacevoli aloni. Per la detersione di routine non occorre altro che l’acqua, sufficiente a garantire la bellezza della pietra.

Per una manutenzione più profonda, è bene optare di tanto in tanto per detergenti specifici, ai quali deve seguire un abbondante risciacquo, per evitare che tracce di sapone restino depositate sulla pietra, offuscandone la lucentezza. A seguire, consigliamo di asciugare accuratamente la superficie per evitare la formazione di aloni.

MEDIA-GALLERY_Salvatori-about-us-laboratorio MEDIA-GALLERY_Salvatori-about-us-laboratorio

Quali prodotti usare per pulire la pietra naturale

La scelta di quali prodotti usare per pulire la pietra naturale è fondamentale. Come abbiamo detto, l’acqua è perfetta per la manutenzione quotidiana, ma periodicamente il pavimento, i rivestimenti e tutti i prodotti in marmo necessitano di un’azione più profonda.

Perciò, scegliere il detergente adatto è basilare per la bellezza dei vostri pavimenti e rivestimenti. Consigliamo di selezionare prodotti delicati a pH neutro. Esistono moltissime soluzioni in commercio specifiche per marmo e pietra naturale, che assicurano una pulizia impeccabile senza danneggiare la superficie.

I saponi con questi requisiti agiscono senza rischiare di corrodere la pietra e non lasciano aloni. In anni di esperienza abbiamo testato numerosissimi detergenti e protettivi per il marmo. Per le operazioni di pulizia periodica consigliamo i seguenti prodotti del marchio Fila:

  • Per cucina, tavolo, top e sanitari: Fila Clean&Shine, detergente spray
  • Per i pavimenti e i rivestimenti: Fila PS87 Pro e Fila Cleaner Pro

In ogni caso è assolutamente indispensabile seguire le indicazioni di dosaggio indicate dal produttore sull’etichetta per assicurarsi di usare il prodotto nella maniera più corretta.

MEDIA-GALLERY_Salvatori_Inspiration_A-Shanghai-haven-14 MEDIA-GALLERY_Salvatori_Inspiration_A-Shanghai-haven-14

I nemici della pietra naturale

Tanto alcuni prodotti sono ideali per la manutenzione e la protezione di questo prezioso materiale naturale, quanto altri possono danneggiarlo irreparabilmente. Veri nemici della pietra naturale sono tutti i detergenti aggressivi.

Le sostanze con pH superiore a 7 possono corrodere e opacizzare il vostro pavimento. Bandiamo, quindi, tutti i composti chimici come l’ammoniaca, ma via dalla lista dei detergenti per la manutenzione anche prodotti naturali puri come aceto bianco, succo di limone, acido citrico o sostanze simili, che minano l’uniformità della pietra.

Nemesi del marmo sono gli anticalcare. La loro drastica azione crea lo scioglimento della calcite che compone il marmo e in generale tutte le pietre naturali, causando dei veri e propri affossamenti superficiali.

Infine, evitiamo assolutamente anche l’acido fluoridrico. Uno dei peggiori nemici del marmo, può creare danni irreparabili, sciogliendo il quarzo che compone la pietra e derubando pavimenti, rivestimenti ed elementi d’arredo della loro impareggiabile levigatezza.

MEDIA-GALLERY_Salvatori_ShopTheLook_Large-bathroom-Set9-(2) MEDIA-GALLERY_Salvatori_ShopTheLook_Large-bathroom-Set9-(2)

Come rimuovere le macchie e lo sporco ostinato

Per avere pavimenti, pareti rivestite, patii in marmo sempre impeccabili, è importante rimuovere le macchie e lo sporco ostinato dalla pietra naturale.

La capacità di assorbimento dello sporco è, infatti, il punto debole di questo pregiato materiale, a cui si pone facilmente rimedio rimuovendo immediatamente gocce di liquido, sostanze colorate o unto che potrebbero impregnare la superficie naturalmente perfetta.

Quando qualche sostanza, anche un semplice succo di frutta o qualche goccia di condimento cade sul marmo, è fondamentale passare immediatamente un panno bagnato con cui eliminare lo sporco superficiale.

Purtroppo la tempestività non è sempre concessa. In questi casi vi consigliamo l’uso di un prodotto efficace e delicato al contempo. Come anticipato, abbiamo trovato i migliori alleati per le nostre pietre naturali in Fila e in questo articolo abbiamo approfondito come pulire i pavimenti in marmo.

Oltre a rimuovere le macchie dal pavimento in pietra, questi prodotti non lasciano tracce inestetiche sulle superfici, restituendo l’eterna bellezza ai vostri raffinati rivestimenti.

Per la cura di rivestimenti e prodotti in marmo, consigliamo una manutenzione regolare delle superfici. La pulizia periodica e la rimozione tempestiva di eventuali macchie permettono di mantenere intatto il fascino di questi materiali, anno dopo anno.

I nostri esperti saranno lieti di suggerirvi il modo migliore per prendervi cura di tutti i nostri prodotti: potete contattarci senza impegno per chiarimenti sui piccoli accorgimenti necessari a ciascun tipo di pietra naturale.