Scopri tutti i prodotti che potrai ricevere entro Natale e lasciati ispirare dalle nostre idee regalo. Trova il regalo perfetto

News

Come decorare le pareti interne di casa in pietra naturale

09.2021

Come decorare le pareti in pietra naturale

Decorare le pareti interne della nostra casa in pietra naturale è una soluzione che contribuisce a donare un fascino elegante e romantico all’ambiente, senza andare ad impattare sull’arredamento o sull’architettura. E’ sufficiente inserire alcuni pannelli decorativi in maniera strategica e l’ambiente acquisirà immediatamente profondità e dinamismo, ad esempio incorniciando il nuovo divano che abbiamo comprato o il camino in salotto che dona luce e calore alle serate d’inverno. Questa soluzione, tornata in auge negli ultimi anni, porta a creare nuovi giochi di colori e di texture nelle case, con un sobrio impatto trasformativo. Ecco alcune possibili applicazioni.

Decorare le pareti interne della casa in pietra naturale è una scelta di stile e design che dona fascino, eleganza e carattere agli ambienti

Decorare le pareti interne della nostra casa in pietra naturale

Se stiamo pensando di rinnovare gli interni della casa, le pareti in pietra naturale sono una soluzione pratica ed efficace. Esistono molti tipi di pannelli decorativi, tanti quanti sono i look con cui vogliamo caratterizzare le stanze: dalle texture geometriche in marmo per uno stile raffinato e moderno all’effetto mattone a vista per un ambiente rustico o industrial.

Qualunque sia il design di riferimento, le pareti in pietra naturale sono particolarmente adatte ad abbellire il soggiorno e si prestano bene anche ad arricchire la camera da letto o le varie zone della cucina, talvolta fino a sostituire alcune sezioni di piastrelle.

E se il gusto personale resta l’elemento più importante nella scelta della decorazione in pietra per le pareti interne, non si può negare che l’aiuto di un professionista nel bilanciare colori e texture è garanzia di una maggiore armonia nell’estetica e nella percezione dello spazio all’interno della casa.

Pannelli decorativi in pietra: come rivestire le pareti

Le pareti giocano un ruolo fondamentale nelle sensazioni che evoca una stanza. Quando si acquista una nuova casa o si sente il bisogno di una sferzata di novità, si possono valutare diverse alternative: ritinteggiare, applicare della carta da parati o rivestire i muri con pannelli decorativi.

Chiaramente, le ultime due soluzioni permettono di caratterizzare l’ambiente con effetti e texture più variegati, che vanno incontro anche ai gusti più eclettici. Ma se da un lato la carta da parati fornisce un’ampia scelta di pattern e colori, dall’altra decorare le pareti interne con la pietra naturale garantisce dei benefici inimitabili. Infatti, la carta da parati può sporcarsi facilmente e, se dovesse danneggiarsi, sarebbe complicato ripristinarla mantenendo intatti gli eventuali motivi che la caratterizzano. La pietra è sicuramente più resistente, non si deforma ed assicura un effetto più durevole nel tempo. Non solo: grazie ai rilievi naturali si presta a piacevoli giochi di luce che aggiungono vivacità alla stanza.

Home decor in pietra per le pareti di sala e soggiorno

La sala è una delle collocazioni di maggiore effetto per delle pareti in pietra naturale. Luogo dell’accoglienza e della condivisione, questa stanza merita di essere esaltata al massimo per abbracciare le attività della famiglia e stupire gli ospiti.

Decorare una o più pareti interne con la pietra naturale arricchisce l’ambiente, equilibra gli spazi e aiuta a sottolineare i nostri arredi preferiti. I pannelli, infatti, si possono applicare a tutti i muri, e questo rende il locale più immersivo, con uno stacco netto dagli ambienti attigui. Ma non è l’unica soluzione possibile.

Infatti, il marmo e le altre pietre naturali possono essere usate come rivestimento in zone specifiche della stanza, per sottolineare una sola parete, una sezione del muro o uno spazio ben definito della sala. Così il marmo può incorniciare il nostro nuovo divano di design oppure dividere in maniera discreta la zona dedicata al relax dalla zona dedicata agli ospiti.

Come scegliere i rivestimenti in pietra per interni

Esistono rivestimenti murali di diversi tipi, che includono pannelli in finto mattone o in materiali naturali. Fra questi, spiccano le pareti in pietra naturale, che valorizzano gli effetti materici e geometrici per offrire uno spettacolo inimitabile, giorno dopo giorno. La superficie della pietra reagisce alle fonti di luce creando contrasti e ombre uniche, tutto questo dipende dalla disposizione e dall’esposizione della casa, dal materiale e dalla forma dei pannelli.

La scelta della pietra naturale con cui decorare le pareti di casa può ricadere su ardesia, granito, quarzite o altri materiali, ma il marmo è una delle soluzioni più apprezzate per i rivestimenti delle case. Elegante e ricercato, impreziosisce le pareti grazie alle sue venature uniche e alle texture variegate. Oltre all’aspetto estetico, il marmo è inoltre apprezzato per le sue caratteristiche funzionali, come la sua capacità isolante, che contribuisce a mantenere l’ambiente fresco d’estate e caldo d’inverno e la sua incredibile resistenza a graffi e urti.

Ispirazioni per decorare le pareti di casa

Una volta scelta la pietra, è ora di concentrarsi sulle finiture che orneranno i nostri muri. Esistono svariati motivi, che richiamano suggestioni poliedriche e che soddisfano anche i clienti più esigenti. Vediamo qualche esempio.

Chevron è una texture duttile e contemporanea, che richiama l’estetica del legno grazie al suo decoro a motivo spigato. Si integra facilmente con numerose palette con le sue applicazioni in Bianco Carrara, Crema d’Orcia, Pietra d’Avola e Silk Georgette®.

Lost Stones è una finitura sartoriale che richiama l’arte giapponese del Kintsugi grazie alle venature create dalla resina dorata. Si adatta perfettamente all’ambiente di inserimento e rappresenta una soluzione a cavallo fra fascino e sostenibilità.

Romboo, con il suo carattere orientale, si compone di piastrelle a losanga che creano un effetto estremamente espressivo, in particolare, se colpito dalla luce l’effetto che ne deriva è come se i suoi esagoni prendessero spessore.

Lithoverde® è una finitura a listarelle frutto di un lungo processo di innovazione, che concentra in sé il rispetto per le risorse e l’amore per la pietra naturale grazie alla sua peculiare composizione.

Se state valutando i rivestimenti in pietra naturale per i vostri interni, vi invitiamo ad approfondire le caratteristiche che questi possono offrire ai vostri ambienti e le migliori combinazioni di colori per mantenere l’equilibrio cromatico. Ricordate che contattandoci potrete prenotare in qualsiasi momento una consulenza gratuita con i nostri esperti, che saranno lieti di proporvi delle soluzioni su misura per le vostre esigenze.