La nostra produzione e le spedizioni sono totalmente operative. Salvatori è prima di tutto un’azienda di persone ed abbiamo messo in atto tutte le misure necessarie per tutelare la salute dei nostri collaboratori.

News

5 idee per arredare un soggiorno in stile minimal

05.2021

Come realizzare un soggiorno minimal e chic

Sicuramente il soggiorno è l’ambiente più vissuto all’interno di una casa: è un biglietto da visita di noi e del nostro stile, è la stanza dove si accolgono gli ospiti ed è il luogo dove ci si rilassa.
Motivo per cui l’arredamento di un salotto moderno deve essere progettato con attenzione e studiato nei minimi dettagli, al fine di risultare pratico, ma soprattutto accogliente.

Negli ultimi anni gli arredamenti minimal sono sempre più frequenti e rispetto al passato, in cui le stanze venivano riempite di mobili e accessori, oggi i salotti moderni presentano pochi arredi, sobri e funzionali.
Essenzialità e semplicità sono le prerogative di un arredamento minimal chic, che deve infatti assolutamente evitare ogni forma di complessità.
Partendo dai rivestimenti fino ad arrivare ai più piccoli dettagli le linee e i colori devono risultare sempre puliti e semplici.

Scopri tutto quello che c’è da sapere per realizzare un perfetto salone moderno e come arredarlo al meglio grazie a 5 idee di soggiorni minimal ed eleganti.

Il salotto in stile minimal è sempre più di tendenza, ecco quello che c’è da sapere per un perfetto arredamento dalle linee moderne.

Arredamento minimal moderno

L’arredamento di un soggiorno moderno di design è un arredo ridotto al minimo in grado di esaltare la bellezza di un ambiente con 3 semplici tocchi:

  • Colori neutri
  • Materiali lisci e resistenti
  • Geometrie pulite

Sia per quanto riguarda i rivestimenti di pareti e pavimenti, sia per le tonalità degli arredi, i colori devono essere rigorosamente neutri: le soluzioni più frequenti sono infatti bianco, nero, grigio e crema.

In più, per restituire allo spazio ampiezza e leggerezza, è consigliato prediligere materiali resistenti e lisci al tatto, capaci di creare una continuità visiva in tutta la sala.

In un salotto minimal, quindi, le scelte perfette sono: il legno, elemento naturale capace di donare calore, il marmo, elegante ed eterno, e infine il metallo, solitamente impiegato in rifiniture di dettagli e accessori.

Tutti questi materiali evidenziano le linee decise tipiche di un arredamento minimalista, che aiuta a definire e delimitare uno spazio di per sé molto grande. È quindi consigliato che i pochi mobili presenti abbiano forme precise e pulite, senza troppe decorazioni o abbellimenti. Vediamo ora insieme 5 idee per arredare un soggiorno in stile minimal.

Salotto open space minimal

Sempre più spesso vengono adottate soluzioni open space e ne è un esempio questo salotto moderno ed elegante. In questa stanza abbiamo a che fare con soggiorno e sala da pranzo, parzialmente separati da una parete che permette una maggiori privacy nei due ambienti. Nei rivestimenti in Stone Tatami dominano i toni neutri della Crema d’Orcia e della Pietra d’Avola, che ritroviamo anche nel camino, nelle rifiniture e nella parete in lontananza della cucina.

L’arredamento minimal è essenziale e le geometrie dei mobili sono semplici: sono presenti l’elegante chaise longue Curl, anch’essa in Pietra d’Avola, per potersi rilassare davanti al fuoco o dove poter leggere comodamente, e la lampada Urano, capace di creare atmosfera in tutta la sala.

Un luminoso soggiorno di design

L’illuminazione è un aspetto fondamentale nell’arredamento di qualsiasi stanza, in particolare del soggiorno, luogo dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo e in cui ci dedichiamo a parecchie attività.

Quindi, oltre alla luce naturale, fra i mobili per il salotto non possono mancare assolutamente le lampade. Il consiglio è di optare sia per una luce generale capace di illuminare tutto l’ambiente, sia per altre luci di dettaglio collocate qua e là, in prossimità di specifiche zone.

Questo soggiorno moderno e minimal dimostra quanto detto finora: per arredarlo sono state scelte la Lampada da terra Urano e la Lampada moderna a sospensione Silo in Bianco Carrara.

Quest’ultima viene collocata in modo tale da illuminare la zona centrale del living, fulcro di tutta la stanza, dove si trovano due tavolini da caffè: il Love me, Love me not in Noir St Laurent e il Proiezioni Coffee Table in Bianco Carrara con inserto in Nero Marquinia.

La parete attrezzata e minimal che impreziosisce ogni soggiorno

In una casa minimal chic una soluzione di arredamento nel salotto può essere rappresentata da una libreria, che può essere sia collocata a parete, che sfruttata come divisorio. Nel primo caso la stanza rimarrà ampia e spaziosa e il mobile non rischierà di ingombrare, come possiamo ammirare in questo esempio.

La Libreria Colonnata è infatti collocata in prossimità della parete del salone, in modo da non sovraffollare, e anzi ampliare lo spazio. A rispettare le regole del minimalismo, oltre all’essenzialità di arredi, sono i colori neutri dei rivestimenti. Vediamo infatti utilizzata la Crema d’Orcia Levigata nelle pareti e in Stone Parquet nel pavimento e a spezzare il continuo di toni è un’ulteriore parete in Gris du Marais® con finitura Tratti.

Per un tocco di design, abbiamo arredato la libreria accessori dal design minimale, tra cui Gravity e Kilos.

Mobili minimal per un soggiorno moderno

In questo esempio possiamo analizzare i pochi e semplici mobili per un soggiorno di design. In questo living dalle pareti chiare e pavimenti scuri in Stone Parquet Pietra d’Avola l’arredamento minimal è capace di creare una zona funzionale con il minimo indispensabile.

Comode sedute come divano, sedie e poltrone circondano tre pratici tavolini da caffè dalle linee geometriche essenziali: il Dritto Coffee Table sia in Gris du Marais® che in Bianco Carrara e il ‘Love me, Love me not‘ in Verde Alpi.

Fra i mobili del soggiorno troviamo anche una pratica Madia Pliss in Bianco Carrara: un elemento di arredo utile a contenere ma anche esteticamente elegante.

Anche in questo caso i dettagli sono capaci di rifinire la stanza con eleganza e raffinatezza, senza mai risultare ingombranti.

Pareti funzionali per un soggiorno minimal

Arredare la parete del soggiorno è essenziale se lo si vuole rendere minimal.

Abbiamo sottolineato più volte quanto sia importante prestare la dovuta attenzione a particolari e accessori quando si sceglie di realizzare un soggiorno di design e lusso.

Se lo stile minimal prevede pochi mobili dalle linee semplici ed eleganti, l’importante è seguire le stesse regole e lo stesso stile anche nei più piccoli dettagli.

In questo salotto con arredamento dallo stile essenziale, sono presenti mobili moderni e di design come il Ta_volo®, il Dritto coffee Table in Bianco Carrara e il Cassetto modulare Balnea in Silk Georgette® Plissé,che riprende la stessa finitura dalle linee dritte e decise rintracciabile nella parete.

A rifinire tutta la stanza sono però gli accessori: in questo caso una soluzione vincente è stata arredare la parete con due Quadri Intarsi in Bianco Carrara e Pietra d’Avola e poggiare sul cassetto modulare elementi di design. Elementi come i Vasi Mono, gli Omaggio a Morandi, Gravity in Nero Marquinia, Kilos in forma a cubo e cilindro e il Profumatore Pietra L11, che arredano la stanza con stile.

Realizzare un soggiorno minimal prevede un arredamento con pochi mobili dalle linee semplici e decise, al fine di creare un vasto spazio dove muoversi liberamente.

Gli arredi di questo stile spiccano grazie alle loro geometrie e ai materiali con cui vengono realizzati. Se siete interessati a questo stile, abbiamo nel nostro catalogo i prodotti e i materiali perfetti per arredare un salotto in stile minimal. Quindi visitate il nostro sito e non esitate a contattarci per una consulenza diretta.